Esce di strada: denunciata per guida in stato di ubriachezza

Donna sottoposta all'alcoltest dopo l'incidente: aveva un tasso di oltre cinque volte il consentito

MAIERO. È uscita di strada con la propria automobilE, ma i carabinieri intervenuti hanno avuto subito il sospetto che in qualche modo la donna alla guida avesse qualche problema di lucidità. E infatti, alla fine dei controlli E visti i risultati dati dall’etilometro, la conducente è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza. Peraltro avendo fatto registrare un tasso alcolemico di oltre 5 volte superiore a quello consentito dalla legge.

Il fatto è accaduto a Maiero, frazione di Portomaggiore. Lunedì, in orario serale, l’auto condotta dalla donna sta percorrendo la strada provinciale 68. Sta di fatto che ad un certo punto la vettura guidata dalla donna sbanda ed esce di strada. Un automobilista di passaggio transitando nello stesso tratto stradale ha notato l’auto fuori strada e ha immediatamente avvisato la Centrale operativa dei carabinieri. È stato così che sul posto è arrivata una pattuglia della stazione di Argenta, la quale confermava l’uscita di strada di una Daewoo Matiz: l’utilitaria dopo aver urtato il guardrail e fatto una carambola, ha terminato la propria corsa sul ciglio della strada.

La conducente, una donna ucraina di 57 anni residente in zona, è apparsa ai militari visibilmente alterata, per cui i carabinieri hanno proceduto con il controllo del tasso alcolico. L’etilometro non dava spazio a dubbi, avendo la donna un tasso di alcol nel sangue oltre 5 volte superiore al limite consentito (2,70 grammi/litro il risultato della prova dell’alcol). A quel punto è scattata automaticamente la denuncia per guida in stato di ebbrezza per la donna ed il sequestro dell’auto... e della patente.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi