Due colpi in mezz'ora: malvivente in azione tra Cento e Dosso

L'uomo ha racimolato poche centinaia di euro rapinando un'autopratiche e una farmacia. I carabinieri sono sulle sue tracce

CENTO. Ha messo a segno due colpi nel giro di mezz'ora, racimolando in tutto poche centinaia di euro, prendendo di mira un'agenzia di autopratiche e poco dopo una farmacia. I carabinieri di Cento sono sulle tracce del rapinatore solitario che oggi (venerdì 23 ottobre) alle 10.30, travisato con cappellino e mascherina, ha compiuto una rapina all’agenzia pratiche auto “Sanni” di via Matteotti a Cento. Il criminale, dopo essere entrato nell’agenzia, brandendo una pistola (verosimilmente giocattolo priva di tappo rosso), chiedeva alla titolare di consegnare il denaro a sua disposizione. Impaurita la donna consegnava 40 euro al malvivente, che si allontanava a piedi. Lo stesso uomo, indicato come un 30/35enne di media statura e corporatura, si presentava mezz'ora più tardi alla farmacia “Celeghini” di Dosso, lungo la strada statale, ripetendo la medesima scena, ma questa volta portando via un bottino di circa 400 euro. Anche in questo caso si allontanava a piedi, a passo spedito. Sul posto i Carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Cento e delle Stazioni di Cento e Terre del Reno. Sono state immediatamente diramate le ricerche del criminale e avviate indagini volte alla sua identificazione.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi