Raccoglie troppi funghi, multato dagli agenti a Poggio Renatico

Ne aveva oltre 5 chili, ma il massimo consentito è 3: la polizia provinciale lo sanziona per 100 euro

POGGIO RENATICO. Aveva raccolto oltre 5 chili di funghi, rispetto ai 3 consentiti dalla legge e per questo un rodigino, nelle campagne di Poggio Renatico, è stato multato dalla Polizia provinciale. A 100 euro ammonta la multa da pagare, oltre al sequestro dei funghi pioppini raccolti, preludio alla successiva confisca.

Tutto è iniziato quando due agenti provinciali hanno notato una macchina parcheggiata fra due pioppeti per cippato, mentre all'esterno delle coltivazioni giravano tre cacciatori che, al controllo, risultavano in regola e alla corretta distanza da strade e abitazioni.


Verificato che l’auto non era dei cacciatori, i quali dichiaravano di avere parcheggiato altrove e di non conoscere il proprietario di quel veicolo, gli agenti hanno chiesto alla centrale un controllo sul veicolo in sosta. La pattuglia poi si è spostata in un boschetto poco distante e con il binocolo ha tenuto sotto controllo la zona dove era posteggiata l’auto. Dopo circa un’ora gli agenti hanno notato una persona uscire dal pioppeto, parlare con uno dei cacciatori, avvicinarsi all’auto ed aprirne il baule. A quel punto gli agenti sono intervenuti, hanno controllato l’automobilista e scoperto nel baule i 5 chili di funghi pioppini. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi