Tresigallo dice grazie a Dante Sforza: "Una guida e un maestro per la comunità"

I funerali del professore scomparso a 92 anni, era stato tra i fondatori dell'Avis comunale

Tresigallo dice grazie a Dante Sforza: "Una guida e un maestro per la comunità"

TRESIGALLO. "Senza di te oggi la nostra Avis comunale non esisterebbe". "Sei stato un pilastro per noi, un maestro, una guida. Ricorderemo sempre con affetto il tuo modo elegante ma fermo di rapportarti. Grazie per tutto quello che hai fatto per l'associazione, per la comunità, per il bene comune".

Commossa e piena di gratitudine, la comunità di Tresigallo ha reso così l'ultimo saluto al professor Dante Sforza, scomparso a 92 anni. Nella sua omelia, il parroco ha ricordato il ruolo di Sforza nell'insegnamento ("una missione") e nel volontariato nella sezione comunale dell'Avis, di cui è stato uno dei fondatori. "Un uomo d'altri tempi, testimone di un mondo antico in cui i legami tra le persone erano importanti"