Fabbri soddisfatto: «Nell’anello spazi per le associazioni»

Il Comune ha messo in agenda l’approvazione, entro fine anno, del piano particolareggiato dell’area dismessa dell’ex Sant’Anna, destinata alla cessione. Intanto il sindaco, Alan Fabbri, saluta con un apprezzamento la chiusura del cantiere del primo lotto dei lavori nell’anello della Casa della Salute. «Sono felice e soddisfatto – ha dichiarato ieri – Continua così un progetto che abbiamo sempre sostenuto: far convergere i servizi in un unico polo cittadino, valorizzando la vocazione sanitaria dell’area della “Cittadella San Rocco”». Un impegno avviato da sette anni e «che oggi portiamo avanti d’intesa con l’Asl – dice Fabbri – Un ulteriore aspetto a cui tengo particolarmente riguarda l’assegnazione di spazi adeguati alle associazioni attive in ambito socio-sanitario, spazi che si renderanno disponibili nell’area dell’ex Sant’Anna».