Bonaccini: in zona gialla aprire bar e ristoranti a Natale 

L'ausipicio del presidente dell'Emilia Romagna: altrimenti mandiamo messaggi che non vengono capiti

FERRARA. Con il ritorno alle zone gialle, se il Dpcm non cambierà, «i bar e i ristoranti potranno riaprire fino alle 18». Quindi questa apertura «andrebbe estesa anche al giorno di Natale e Capodanno».

È l'opinione del presidente dell'Emilia-Romagna e della conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini.

«Altrimenti - ha detto a L'aria che tira su La7 - diamo messaggi che non vengono percepiti e capiti. Se aprono vengono aperti con eventuali restrizioni che già oggi in parte ci sono».