Nel Ferrarese 24 ore senza decessi covid

Tampioni positivi oltre il 16% di quelli refertati

FERRARA. Neppure un decesso per o con covid. E di questi tempi è una notizia. Sarà anche l'orario anticipato del bollettino quotidiano della sanità ferrarese, fatto sta che oggi, sabato 19 dicembre, non si registrano morti a Ferrara e provincia a causa della pandemia.

TAMPONI

I tamponi positivi sono 107 (9 Argenta, 6 Bondeno, 15 Cento, 3 Codigoro, 5 Comacchio, 3 Copparo, 38 Ferrara, 5 Fiscaglia, 3 Mesola, 2 Poggio Renatico 2 Portomaggiore, 2 Riva del Po, 4 Terre del Reno, 6

5 Tresignana, 2 Vigarano, 1 Voghiera, 3 fuori provincia), il 16,11% dei 664 processati (557 i negativi), l'età media degli infetti è di 44,5 anni. Dei contagiati, 11 sono stati individuati in un focolaio, gli altri 96 da contatto sporadico; gli asintomatici sono 65 (rilevati 18 con contact tracing, 0 screening sierologici, 7 test per categoria, 5 test pre ricovero, 35 non noti), mentre i restanti 42 sono sintomatici. Un solo positivo era di rientro dall'estero, nssuno da fuori regione.

ISOLATI

Sono 420 le persone entrate in isolamento domiciliare, contro 422 che ne sono uscite, 8 quelle entrate in sorveglianza telefonica.

I ricoveri all'ospedale di Cona nella giornata di ieri, venerdì 18 dicembre, sono stati 8 in reparto Covid + ( 7 Ferrara, 1 Poggio Renatico) e 1 in Terapia intensiva (Portomaggiore)

A CASA

I pazienti guariti comunicati dal Dsp sono  43 (3 Bondeno, 10 Cento, 1 Codigoro, 2 Comacchio, 2 Copparo, 21 Ferrara, 1 Mesola, 1 Riva del Po, 2 Terre del Reno). Dimessi dall'ospedale di Cona nella giornata di ieri sono 4 (2 Ferrara, 1 Riva del Po, 1 Bondeno).