Un decesso e 100 nuovi positivi al covid nel Ferrarese

La vittima è un anziano di Copparo. Cresce la saturazione nei reparti degli ospedali

FERRARA. Un decesso positivo al covid, 100 nuovi contagiati su 252 tamponi processati, per un totale che sfiora il 40%, dato chiaramente falsato dalle poche analisi fatte. Eppure l'allarme coronavirus nel Ferrarese deve tornare a suonare. Sì, perché ci sono altri segnali da cogliere, a iniziare dalla saturazione dei posti letto all'ospedale.

Rendiamo, anzi tutto, omaggio all'ennesima vittima, ancora unja volta un anziano: si tratta di un uomo classe 1937 di Copparo, che era entrato all'ospedale Sant'Anna di Cona lo scorso giorno di Natale e qui è spirato nella giornata di ieri, sabato 2 gennaio. La vittima soffriva di patologie pregresse concomitanti.

Dicevamo 100 i nuovi positivi: 3 Argenta, 3 Bondeno, 8 Cento, 3 Codigoro, 28 Comacchio, 3 Copparo, 27 Ferrara, 3 Fiscaglia, 1 Jolanda di Savoia, 5 Lagosanto, 1 Masi Torello, 6 Mesola, 2 Ostellato, 2 Riva del Po, 3 Terre del Reno, 1 Tresignana, 1 fuori provincia. L'età media dei positivi si attesta a 46,4 anni. Di questi 100, 5 sono stati rinvenuti in un focolaio, i rimanenti 95 da contatto sporadico. Gli asintomatici sono 85 (rilevati 28 con contact tracing, 1 screening sierologici, 3 test per categoria, 0 test pre ricovero, 53 non noti), mentre 15 sono sintomatici. Nessuno di loro era rientrato dall'estero, solo 1 da fuori regione.

Sono 293 le persone entrate in isolamento domiciliare nelle ultime 24 ore, 4 quelle entrate in sorveglianza telefonica; per contro, 408 sono uscite dall'isolamento domiciliare.

Veniamo ai ricoveri, altra nota dolente. All'ospedale di Cona nella giornata di ieri sono stati 4 in reparto Covid + ( 2 Ferrara, 1 Ostellato, 1 Terre del Reno) e 3 in Terapia Intensiva (1 Ferrara, 1 Lagosanto, 1 Riva del Po).

La situazione nei reparti negli ospedali della provincia vede dunque 52 ricoverati al Santissima Annunziata di Cento (Medicina 29, LPA 23), 83 all'ospedale del Delta (Cardiologia 1, Medicina 46, LPA 27, Semintensiva 3, Terapia intensiva 6).

Il totale dei ricoveri registrati dall'Ausl di Ferrara è dunque di 135, con questa provenienza: Argenta 5, Bondeno 4, Cento 13, Codigoro 7, Comacchio 27, Copparo 2, Ferrara 29, Fiscaglia 13, Jolanda di Savoia 4, Lagosanto 4, Loiano 1, Mesola 3, Ostellato 1, Pieve di Cento 3, Poggio Renatico 3, Portomaggiore 3, Riva del Po 1, San Pietro in Casale 1,Terre del Reno 8, Tresignana 2, Vigarano Mainarda 1. Nessuno è stato dimesso nelle scorse 24 ore.

Chiudiamo con qualche notizia positiva. I guariti comunicati dal Dsp sono 73 (3 Argenta, 1 Bondeno, 10 Cento, 3 Codigoro, 8 Comacchio, 1 Copparo, 25 Ferrara, 6 Fiscaglia, 1 Goro, 4 Poggio Renatico, 2 Portomaggiore, 2 Riva del Po, 1 Terre del Reno, 1 Tresignana, 1 Vigarano, 1 Voghiera, 3 fuori provincia).