Ferrara, ferito e dolorante in via del Lavoro: "Sono inciampato"

FERRARA. Aveva le labbra e le braccia gonfie, e lamentava dolori a una spalla e al collo. Ai soccorritori intervenuti per prestargli le prime cure ha detto di essere caduto inciampando. Un giovane è stato portato in ospedale con alcuni traumi dopo essere stato trovato dolorante nel parcheggio dell’autostazione di via del Lavoro. A chiamare il 118 è stato un passante, che all’arrivo dell’ambulanza e dell’automedica stava sorreggendo il ferito, ma che si è subito allontanato non appena gli operatori sanitari sono giunti a destinazione. Sul posto, per accertamenti, è intervenuta anche una Volante della polizia. Agli agenti il giovane, un ragazzo di colore che non aveva con sé i documenti, ha raccontato di essere inciampato mentre camminava per la strada, finendo faccia a terra. Nella caduta - ha spiegato - ha riportato contusioni anche alle mani, che erano molto gonfie al pari delle labbra. Il ragazzo è stato portato al pronto soccorso di Cona, sull’episodio sono in corso accertamenti. —