Contenuto riservato agli abbonati

Cavo tagliato, lavori nella notte: riavviate le linee telefoniche ad Argenta, Portomaggiore e Voghiera

Comunicazioni interrotte per due gestori, il problema dei Pos inutilizzabili

Argenta, Presidente in prima squadra. Dalle 17.15 di lunedì fino alle 11 circa di ieri, i telefoni cellulari e le linee fisse di due gestori, sono rimasti muti. Un mega guasto che ha interessato i cittadini residenti nei Comuni di Voghiera, Portomaggiore e Argenta. Telefoni in tilt a causa di un guasto, evidenzia Tim che lo ha anche comunicato ai Comuni interessati dal problema, determinato da un danno a un cavo provocato da un'azienda esterna in zona Voghiera.
"Tim non ha alcuna responsabilità sul disservizio ed è anzi parte lesa", evidenzia la società telefonica, che sottolinea come l'intervento di riparazione, per ridurre "al minimo l'impatto del disagio sulla cittadinanza della zona, è senza continuare a interruzione dalla serata dell'11 gennaio fino alla mattinata del 12 con il pieno ripristino del servizio. Per le attività di scavo e giunzione del cavo sono state coinvolte più squadre di tecnici».
PROBLEMI

A far le spese del problema delle esercizi commerciali obbligati a rilasciare scontrini solo per pagamenti con contanti mentre tutti i Pos erano bloccati. Altrettanto in crisi le banche, gli uffici postali, gli studi professionali ma anche liberi professionisti come un ingegnere informatico argentino che da alcuni mesi, causa la pandemia, da Milano e tornato ad Argenta operando in smart working ma che ieri mattina era su tutte le furie per la mancanza di internet. Altrettanto dispiaciuti alcuni genitori per l'impossibilità dei propri figli di collegarsi con l'istituto delle superiori di Argenta-Portomaggiore per la didattica a distanza, a causa dell'impossibilità di collegarsi dalla propria abitazione. In questo caso con l'intervento diretto dei genitori, l'assenza del figlio è stato giustificata.
CONTROLLI

C'è stato anche chi ha effettuato una chiamata di verifica al 112, una prova telefonica riuscita solamente per il fatto che la linea non dipendeva dal gestore.
Nessun problema, poi, per il sistema di videosorveglianza del comune Argenta così pure le linee telefoniche del municipio, in quanto il gestore è Lepida. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA