Cento, scippata e scaraventata a terra: si rompe il femore

L’episodio è avvenuto giovedì sera, la 70enne era con il cane. Due persone le hanno strappato la borsa facendola cadere

CENTO. Una donna è stata scippata poco dopo le 19 di giovedì e cadendo a terra si è rotta una gamba. A rubarle la borsetta sono stati due uomini dal volto travisato, i quali si sono immediatamente dati alla fuga. Sono stati pochi ma terribili istanti quelli vissuti giovedì sera da una donna di settant’anni, che stava percorrendo via Israeliti, a Cento. Erano da poco passate le 19, quando la donna stava portando a passeggio il proprio cane, nella zona adiacente alla propria abitazione. All’improvviso è stata presa di mira dai due malviventi. I ladri si sono avventati sulla signora con la piena intenzione di strapparle la borsa che teneva addosso.

La donna a quel punto ha cercato di opporsi trattenendo il borsello, però è stata strattonata con troppa forza e per questo è caduta rovinosamente a terra. I due uomini, che come detto avevano il volto travisato con berretto e mascherina, si sono dati immediatamente alla fuga, portando via con loro la borsetta.


Sono state subito diverse le persone che sono accorse sul luogo, richiamate dalle urla donna, la quale nella caduta ha riportato diverse ferite. È stato così allertato anche il 118, un’ambulanza si è subito recata in via Israeliti per soccorrere la settantenne. La donna è stata trasportata al pronto soccorso di Cento, dove i sanitari hanno potuto accertare la frattura del femore e hanno proceduto con il ricovero all’ospedale Santissima Annunziata. Per lei si parla di una prognosi di trenta giorni.

Informati dell’accaduto, i carabinieri della compagnia di Cento stanno svolgendo tutti gli accertamenti del caso per cercare di identificare e individuare i responsabili dello scippo, anche avvalendosi delle telecamere in zona. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA