Un decesso e otto ricoveri per covid nel Ferrarese

Nel Ferrarese le vaccinazioni hanno superato quota 9.000

La vittima era ospite del pensionato Cavalieri di Cento, divenuto un focolaio. Quattro persone in terapia intensiva. Vaccinazioni oltre quota novemila

FERRARA. Un'altra vittima anziana del covid 19, morta a seguito del focolaio scoppiato a Cento nel Pensionato Cavalieri in corso Guercino: è una donna classe 1939, spirata giovedì all'ospedale Santissima Annunziata di Cento.

E' questa la peggiore delle notizie inserite nel bollettino odierno del dipartimento di sanità pubblica estense. Ci sono poi da registrare i nuovi positivi al coronavirus, che sono 155 (11 Argenta, 3 Bondeno, 22 Cento, 3 Codigoro, 39 Comacchio, 2 Copparo, 30 Ferrara, 4 Fiscaglia, 7 Goro, 2 Lagosanto, 3 Mesola, 1 Poggio Renatico, 7 Portomaggiore, 1 Riva del Po, 3 Terre del Reno, 9 Tresignana, 4 Vigarano, 1 Voghiera, 3 fuori provincia), di età media di 47 anni, di cui 25 rilevati in focolaio e 130 da contatto sporadico. Gli asintomatici sono 115 (rilevati 39 con contact tracing, 1 screening sierologici, 6 test per categoria, 0 test pre ricovero, 64 non noti), mentre 46 sono sintomatici. Solo uno il rientrato dall'estero. La percentuale dei tamponi positivi sul totale dei refertati (465) è del 33,3.

Ci sono poi da anniverare 421 persone entrate in isolamento domiciliare e 2  in sorveglianza telefonica; per contro sono 2113 quelle uscite dall'isolamento domiciliare.

I ricoveri all'ospedale Sant'Anna di Cona nella giornata di ieri, venerdì 15 gennaio, sono stati  8 in reparto covid + ( 4 Ferrara, 2 Vigarano Mainarda, 1 Tresignana, 1 Portomaggiore) e 4 in terapia intensiva (2 Ferrara, 1 Vigarano Mainarda, 1 Poggio Renatico).

Veniamo alle notizie positive, con i guariti che sono 79 (Argenta 13, Bondeno 7, Cento 2, Comacchio 9, Copparo 8, Ferrara 21, Fiscaglia 4, Goro 1, Masi Torello 2, Mesola 1, Ostellato 3, Poggio Renatico 1, Riva del po 2, Terre del Reno 1, Vigarano Mainarda 3, fuori provincia 1) e due o dimessi dall'ospedale di Cona nella giornata di ieri (Riva del Po, Masi Torello).

infine, le vaccinazioni, con il totale di quelle erogate che, al 15 gennaio, sale a 9.058: ieri ne sono state fatte
817, 466 su postazioni fisse e 351 nelle Cra. Nelle Cra/case di riposo è stata così raggiunta quota 2.266 (1.366 ospiti, 899 operatori).