XII Morelli, Falco di palude muore per fucilate

Nonostante i tentativi di soccorso il volatile non ce l'ha fatta ed è morto per le ferite riportate

XII MORELLI. Un esemplare femmina del raro Falco di palude – specie protetta anche a livello europeo – è morto dopo essere stato preso a fucilate. Il volatile è stato trovato, ferito, nella zona di XII Morelli da un cittadino che l’ha raccolto e portato al Centro di recupero della Lipu “Il Giardino delle capinere” di Ferrara. Nonostante tutti gli sforzi per salvarla la femmina di Falco di palude è deceduta. Si tratta di «un vergognoso atto di bracconaggio – stigmatizza la Lipu Ferrara –, un atto di pura cattiveria contro la natura». Inequivocabili le prove che il raro volatile sia stato colpito da fucilate: nella radiografia effettuata dal dottor Andrea Caldarelli, medico veterinario che assiste gli animali che arrivano al Centro recupero “Il Giardino delle Capinere” gestito dalla Lipu, risaltano i pallini che hanno poi causato la morte del falco.