Coronavirus, altri sette morti nel Ferrarese

Lutti a Cento, Codigoro, Comacchio e Ferrara

FERRARA. Non si arresta la conta dei decessi legati al coronavirus in provincia di Ferrara. Dopo i dodici lutti comunicati ieri (25 gennaio), il bollettino sanitario ufficiale parla di altri sette morti. Le vittime sono un centese di 84 anni morto a Cento; una ferarese di 93 anni morta a Cona; due ferraresi di 73 anni spirati a Cona; un codigorese di 68 anni morto a Cona; una comacchiese di 88 anni spirata al Delta e una ferrarese di 92 morta a Cona.