Coronavirus, 72 nuovi positivi e 76 guariti nel Ferrarese

Cinque decessi e sette ricoveri legati al Covid-19. In Emilia Romagna i nuovi contagi sono 1.391

FERRARA. Cinque decessi, sette ricoveri (di cui uno in terapia intensiva) e 72 nuovi positivi al coronavirus in provincia di Ferrara. Secondo i dati diramati con il bollettino sanitario di oggi, 15 febbraio, ci sono anche altre 294 persone entrate in isolamento domiciliare. In 318 sono usciti da isolamento e sorveglianza telefonica e 76 persone sono state dichiarate clinicamente guarite, ovvero negative al doppio tampone, nelle ultime 24 ore. Le vittime sono di Cento, Comacchio, Ferrara e Portomaggiore. L’età media dei nuovi positivi è 40 anni e tre mesi. Dei 72 contagiati, 61 dei quali asintomatici, nove sono riconducibili  focolai e 63 a contatti sporadici.

IN REGIONE

Sono 1.391 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia-Romagna, di cui 630 asintomatici, su 12.058 tamponi. La situazione nelle province vede Bologna con 400 nuovi casi più 94 a Imola, poi Modena (291), Cesena (110) e Rimini (103). I guariti sono 1.718 in più, i casi attivi 37.570 (-348), di cui il 94,3% in isolamento a casa. L'età media è 40 anni. I nuovi decessi sono 21, tra i 72 e i 96 anni, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 172 (+1 rispetto a ieri), 1.972 quelli negli altri reparti Covid (+61). Prosegue la campagna vaccinale e da oggi sono partite le prenotazioni per gli over 85. Alle 15 sono state somministrate complessivamente 288.937 dosi; sul totale, 126.698 sono seconde dosi.