Altri sei decessi con il covid, due di Bondeno e quattro di Ferrara

Tre delle vittime erano ospiti della Cra Caterina, tutte avevano della patologie pregresse

FERRARA. La tragica conta prosegue e, anzi, registra una piccola impennata. Sono 6 le vittime con covid registrate e comunicate oggi dalla sanità ferrarese, tutte con patologie pregresse. Cinque particolarmente anziani, uno meno: su tratta del bondenese classe 1950 entrato all'ospedale di Cona il 12 febbario scorso e lì spirato nella giornata di ieri, lunedì 22. Più avanti con gli anni le altre vittime. La più anziana, donna del 1929, era ospite della Cra Caterina di Ferrara e lì era deceduta lo scorso 8 febbraio, ma solo oggi è arrivato l'esito del tampone positivo. Lunedì 21, invece, era morto un uomo di Ferrara classe 1940, arrivato all'ospedale Sant'Anna di Cona soltanto il giorno prima. Pochi giorni di ricovero anche per gli altri due decessi risalenti alla giornata di ieri, semore a Cona: una donna classe 1925, arrivata il giorno 9 scorso, ed una classe 1930, giunta il 13 ed entrambe di Ferrara e provenienti dalla Cra Caterina, in città. Infine, proprio oggi è spirata una donna di Bondeno classe 1941, arrivata al Sant'Anna il 27 gennaio. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA