Emergenza coronavirus, la nostra regione "vede" il giallo

Con le nuove norme il passaggio avverrebbe lunedì 26 aprile, ma si attendono i dati dell'ultima settimana prima della valutazione definitiva di venerdì prossimo

FERRARA. L'Emilia-Romagna, come molte altre regioni italiane, rivede il giallo. Con le nuove norme che prevedono da lunedì 26 aprile lintroduzione di un "giallo rafforzato", la regione potrebbe vedere riaprire da quella data bar e ristoranti aperti allaperto, insieme a spettacoli e sport

Le novità annunciate venerdì pomeriggio dal governo accelerano insomma la riapertura di attività da tempo "congelate". Attualmente i parametri dell’Emilia-Romagna (Rt sceso  a 0,78 secondo lultimo monitoraggio) sono da zona gialla, si attende però lultima settimana prima della valutazione definitiva di venerdì 23 aprile. Con le regole precedenti il ritorno in zona gialla sarebbe stato impossibile prima di maggio.