Ferrara. Auto sbuca in piazza Sacrati e travolge due biciclette

Una donna ha battuto la testa e la schiena, traumi e contusioni per una ragazza. Il conducente dell’Audi si è inginocchiato a terra in preda alla disperazione

Ferrara. Auto sbuca in piazza Sacrati e travolge due biciclette

FERRARA. È sbucato da via Croce Bianca alla guida di un’Audi A3 a una velocità non adeguata a una zona a traffico limitato, e ha travolto due donne in bicicletta che provenivano da via Garibaldi e da piazza Sacrati.

Un impatto violento che ha fatto cadere a terra entrambe le cicliste e gettato nella disperazione il conducente dell’auto, che di fronte alle due signore ferite a terra si è inginocchiato con la testa tra le mani.

L’incidente stradale è avvenuto oggi pomeriggio (lunedì 19 aprile9 poco dopo le 17.30, in pieno centro. Ad avere la paggio, una signora che si trovava in sella a una bicicletta elettrica. La donna nell’impatto è caduta a terra battendo la testa e la schiena. Traumi e contusioni anche per una ragazza che pedalava su una bici “tradizionale”, ma che appariva in condizioni meno serie. Sul posto è accorso subito il 118 con l’automedica e un’ambulanza, mentre attorno alle due donne ferite si è formato un capannello di gente. Qualcuno ha portato una borsa del ghiaccio per prestare le prime cure alle ferite, in attesa dell’arrivo dell’emergenza sanitaria.

La signora a bordo della bici elettrica era distesa a terra, sotto choc: il personale sanitario l’ha poi avvolta in una coperta isotermica per mantenerla al caldo, e poi l’ha caricato in ambulanza per i primi accertamenti prima di portarla al pronto soccorso di Cona.

Cure sul posto, e poi approfondimenti all’ospedale, anche per l’altra ragazza ferita. Nessuna delle due, fortunatamente, risulta essere In pericolo di vita, ma sono stati momenti di grande spavento.

La Polizia locale ha poi eseguito i rilievi dell’incidente stradale. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA