Coronavirus, quattro decessi e 67 positivi. Nel Ferrarese altri 107 guariti

Le vittime sono di Goro, Poggio Renatico, Argenta e Molinella. L'età media dei contagiati scende a 38 anni

FERRARA. Quattro decessi, tre ricoveri e 67 nuovi positivi al coronavirus in provincia di Ferrara. Secondo i dati diramati col bollettino di oggi, 19 aprile, ci sono anche 340 persone entrate in isolamento domiciliare, tre sot-to sorveglianza telefonica e 255 uscite da isolamento e sorveglianza. Le persone guarite, ovvero negative a doppio tampone, sono 107. Secondo i dati l’età media dei 67 positivi, di cui 47 asintomatici e 20 sintomatici, è 38 anni e 8 mesi; sei contagi sono riconducibili a focolai e gli altri 61 a contatti sporadici.

Le vittime sono quattro, due uomini e due donne. Si tratta di un 72enne di Goro, un 55enne di Poggio Renatico, una 97enne di Argenta e una 86enne di Molinella. Tutti, tranne l'argentana che è spirata al Delta, sono deceduti al Sant'Anna di Cona.

Vaccinazioni effettuate a Ferrara ieri: 1.858 (di queste 1.429 sono prime dosi e 429 seconde dosi)