Berra, furto di energia elettrica: denunciato 58enne

L'uomo aveva collegato un cavo al contatore di un'altra abitazione. La segnalazione da parte di una donna che riceveva bollette troppo alte

BERRA. Un 58enne di Berra è stato denunciato per furto aggravato di energia elettrica. Le indagini dei carabinieri della locale stazione sono partite dopo che una donna ha detto di ricevere da mesi bollette esose per il consumo di energia elettrica nella sua seconda casa a Berra. Insospettita dal fatto la donna ha denunciato tutto ai carabinieri che, dopo indagini e accertamenti da parte da esperti, hanno avviato le indagini. E’ emerso che c’era un cavo elettrico allacciato abusivamente al contatore elettrico della donna danneggiata. Dopo vari percorsi si è risaliti al 58enne. Il cavo è stato scollegato, rimosso e sequestrato e il berrese denunciato.