Cento, viaggia senza biglietto: denunciato 24enne

Il giovane si è rifiutato di mostrare i documenti, dovrà lasciare l'Italia entro sette giorni

CENTO. Non solo è stato sorpreso a viaggiare su un autobus senza biglietto, ma si è anche rifiutato di esibire i propri documenti. Per questo un giovane di 24 anni, residente in Italia senza fissa dimora e di origini marocchine, è stato denunciato dai carabinieri. Il giovane è stato sorpreso su un bus Tper a Cento dal controllore che, quando ha visto che il 24enne di collaborare non ne voleva sapere, ha informato i carabinieri di Cento. I militari sono intervenuti ma anche a loro non voleva mostrare i documenti e così lo hanno accompagnato in caserma dove è stato identificato tramite impronte digitali. Al termine delle operazioni il ragazzo è stato denunciato e gli è stato notificato un decreto di espulsione emesso dalla prefettura di Ferrara; dovrà lasciare l’Italia entro una settimana.