Contenuto riservato agli abbonati

Codigoro, con l’auto nel canale: donna soccorsa da militare fuori servizio

L’auto finisce in acqua dopo lo scontro con un furgone. Carabiniere aiuta la conducente a lasciare l’abitacolo

CODIGORO. Attimi di paura per un incidente avvenuto ieri mattina a Codigoro. Intorno alle 7.30 una Fiat Punto condotta da una donna di 58 anni di Codigoro si è scontrata con un Ducato bianco guidato da un 61enne di Rovigo. L’incidente è avvenuto tra via don Bosco e via Argine Assunteria, appena fuori dal centro abitato di Codigoro. Ad avere la peggio è stata la codigorese alla guida della Punto che, dopo diverse carambole, è finita nel canale situato accanto alla strada.

NEL CANALE


In seguito dell’impatto, infatti, la conducente ha perso il controllo dell’auto e non è riuscita a restare nella carreggiata. Fortunatamente l’acqua nel canale era bassa e le gomme dell’auto si sono presto adagiate sul fondo, lasciando l’abitacolo per metà in superficie. Pochi minuti dopo l’uscita di strada è passato di lì un carabiniere fuori servizio che, senza pensarci un attimo, è sceso lungo la sponda del canale, è entrato nell’acqua e ha tranquillizzato la donna in evidente stato di agitazione.

I SOCCORSI

Nonostante la paura e l’apprensione del momento la conducente ha seguito le indicazioni del carabiniere che l’ha aiutata ad uscire dall’abitacolo. Dopo il provvidenziale intervento, il militare ha avviato la macchina dei soccorsi. Prima ha chiamato i suoi commilitoni per effettuare i rilievi del caso e gli operatori sanitari del 118 che in pochi minuti sono giunti sul posto con un’ambulanza. Sul luogo dello scontro sono arrivati anche i vigili del fuoco di Codigoro. I pompieri erano pronti ad entrare in azione anche con il gommone ma, fortunatamente, non c’è stato bisogno di utilizzarlo. A bordo dell’auto finita nel canale c’era solo la donna liberata tempestivamente dal carabiniere fuori servizio e nessun passeggero.

ALL’OSPEDALE

La donna, pur non avendo riportato ferite, dopo un primo soccorso in loco è stata trasportata all’Ospedale del Delta di Lagosanto per accertamenti e cure. Il conducente del Ducato, invece, è rimasto illeso e non è stato portato al Delta. —

Piergiorgio Felletti

© RIPRODUZIONE RISERVATA