Maltratta la madre, viene allontanato ma torna a casa

Portomaggiore, l'uomo denunciato ora è in attesa di essere sentito in tribunale

PORTOMAGGIORE. Nei mesi scorsi era già stato denunciato dai carabinieri delle stazioni di Portomaggiore  e di Santa Maria Codifiume, sia per i maltrattamenti nei confronti dell’anziana madre sia per l’aggressione ai militari intervenuti per difendere la donna. 

La mattina del 2 giugno 2021 i carabinieri hanno applicato, nei confronti di un 39enne portuense, la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa famigliare, disposta dalla autorità giudiziaria, facendo materialmente lasciare all’uomo l’abitazione che occupava con la madre.

La sera stessa, nonostante la misura in atto, l’indagato faceva nuovamente rientro nell’appartamento da cui era stato allontanato, venendo nuovamente deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Ferrara, da parte dei carabinieri, per l’inosservanza delle disposizioni imposte dal giudice del tribunale estense, avanti al quale dovrà rispondere dell’ulteriore reato commesso.