Contenuto riservato agli abbonati

Open Day, cinque sedi e 2mila dosi. «Prenotate solo per i 18-39 anni»

Tutto esaurito in Fiera nel week end e per le 720 iniezioni a Comacchio, Argenta, Codigoro e Cento

FERRARA. Tutto esaurito per l’Open Day vaccinale di oggi e domani. Il successo di queste iniziative conferma sempre più che raggiungere un dato prossimo a quello indicato per l’immunità di gregge, intorno al 75-80% della popolazione complessiva, è possibile. Le richieste, con posti già esauriti – 1.200 prenotazioni in più nel week end a Ferrara rispetto a quelle già programmate – rappresentano l’ennesimo segnale che la campagna di prevenzione è un punto di riferimento per altre decine (o centinaia) di migliaia di ferraresi, molti dei quali intendono mettersi in condizione di maggiore sicurezza in vista delle ferie estive.

A loro fra oggi e domani sono state riservate circa 2mila dosi. «La risposta dei cittadini, anche questa volta, è stata abbondante e veloce. Abbiamo predisposto le cose in modo che l’afflusso avvenga in modo ordinato e senza particolari disagi – spiega il coordinatore della cabina di regia per la campagna vaccinale, Emanuele Ciotti – Ci aspettiamo qualche coda, non una calca incontrollabile, perché il vaccino sarà somministrato solo su prenotazione, non è previsto cioè un accesso diretto».


L’Asl ha comunicato la doppia data al Comitato per l’Ordine e la Sicurezza pubblica, una cosa che – dalle ricostruzioni sull’assalto all’Open Day vaccinale del 2 giugno a Bologna – nel capoluogo felsineo non era stata fatta. Le attese dell’azienda sanitaria per l’iniziativa sono positive. «Solo in Fiera, a Ferrara, abbiamo programmato un picco record di vaccinazioni, fino a 2.200 complessive, che significa un incremento importante rispetto al dato di 1.800. Ma oltre alla Fiera saranno attivati anche altri centri», precisa Ciotti.

Come e dove

Nelle sedi in provincia i 720 accessi in più programmati tra oggi e domani sono andati esauriti in 70 minuti, dalle 11 di ieri alle 12.10. «Visto l’ottimo riscontro del “doppio” Open Day che si svolgerà (oggi e domani, ndr) alla Fiera di Ferrara, anche negli altri quattro hub vaccinali della provincia sono state organizzate iniziative analoghe – scrive l’Asl – Sempre nelle stesse giornate ed orari avranno luogo vaccinazioni ad Argenta, Cento, Codigoro e Comacchio, per persone di età compresa tra 18 e 39 anni, che si saranno appositamente prenotate». Ai vaccinandi dei due Open Day in provincia saranno riservate le dosi del siero Johnson & Johnson, così distribuite: 360 a Comacchio, 120 ad Argenta, 120 a Codigoro e 120 a Cento. Si può prenotare – aggiunge via Cassoli – fino ad esaurimento delle fiale. «Chi, dopo aver prenotato, dovesse eventualmente cambiare idea e decidere di non recarsi più a vaccinarsi – aggiunge l’Asl – è pregato di inviare una mail con nome, cognome, codice fiscale ed estremi dell’appuntamento che aveva fissato, all’indirizzo mail prenotazioni-covid19@ausl.fe.it (l’indirizzo è valido anche per coloro che si erano prenotati per l’Open Day della Fiera di Ferrara e che hanno cambiato idea). Questo consentirà una più agevole ricollocazione delle dosi previste». —

Gi.Ca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA