Quando Ruud Gullit fu sbattuto fuori da una panettiera

Negli anni ’90 anche Ruud Gullit, olandese stella del Milan, incappò in un episodio di razzismo in Toscana, a Forte dei Marmi. Una panettiera lo cacciò dal negozio perché lo scambiò per un vu’ cumprà. Gullit non accettò la volontà della donna di scusarsi.