Covid, nessun decesso nel Ferrarese, due nuovi contagi e dodici guarigioni

Tre i ricoveri all'ospedale di Cona. Nessuna vittima in tutta l'Emilia Romagna

FERRARA. Due nuovi contagi (a Ferrara e Comacchio) e dodici guariti; tre ricoveri a Cona (due ferraresi e un paziente residente a Torino) e nessun decesso. Calano ancora i casi attivi nel Ferrarese, che scendono a 157, mentre si registra un leggero rialzo (una unità) del numero dei degenti Covid: undici al Sant'Anna (due in Terapia Intensiva) e altri dieci distribuiti tra il Delta di Lagosanto e il Santissima Annunziata di Cento. I due casi positivi sono entrambi sintomatici e da contatto sporadico; altri 43 tamponi refertati sono invece risultati negativi. Le 12  guarigioni riguardano i Comuni di di Bondeno, Cento, Comacchio, ferrara, Goro (1), Ostellato (2), Terre del Reno (3) più altri due residenti fuori provincia. Ventinove persone sono uscite dall'isolamento domiciliare, 21 hanno cominciato il periodo di quarantena.

In tutta Emilia Romagna non si registrano decessi connessi al Covid. Sono 93 i nuovi casi di positività su  24.222 tamponi, pari a una percentuale dello 0,4 per cento.