Ferrara, pregiudicato sorpreso all'Autogrill: espulso 23enne

La Polstrada ha individuato il giovane nei pressi di Ferrara Nord e lo ha traportato al Cpr di Torino

FERRARA. Un 23enne non appartenente all’Unione europea è stato rintracciato dalla Polstrada di Altedo mentre vagava a piedi in stato confusionale all’interno del piazzale antistante l’Autogrill Po Est sulla A13 Bologna-Padova nei pressi di Ferrara Nord. Gli agenti hanno contattato il personale del 118 che giunto sul posto ha verificato le sue condizioni. In seguito i poliziotti hanno accertato che il 23enne era privo di qualsiasi documento di riconoscimento e pertanto è stato accompagnato in questura per risalire alla sua esatta identità.

Nel corso degli accertamenti gli agenti hanno notato che l’uomo, non solo era gravato da numerosi precedenti penali, era anche stato colpito dal provvedimento di espulsione immediata dal territorio nazionale emesso recentemente dal Prefetto di Ferrara. Il cittadino è stato così trasportato al Cpr (Centro di identificazione ed espulsione) di Torino, per la successiva esecuzione dell’espulsione del territorio nazionale.