Ferrara, strappa la catenina d’oro e poi picchia il derubato: incastrato dalla polizia

Si avvicina al ragazzo con la  scusa di chiedere informazioni. All’improvviso gli ruba l’oggetto che aveva collo e alla sua  reazione lo colpisce in testa  

FERRARA. Gli aveva chiesto informazioni su una via del centro e poi all’improvviso aveva allungato le mani e gli aveva strappato la catenina d’oro che aveva al collo.

COLPITO ALLA TESTA


La sua vittima, un ragazzo ferrarese aveva reagito tentando di riprendersi la collana, ma è stato colpito poi con violenza alla testa. Così il furto è diventato rapina e il rapinatore è stato scoperto dalla Squadra mobile dopo le indagini attivate sulla base della denuncia della vittima e dei riscontri acquisiti dagli ispettori di Polizia. Da qui la denuncia da parte degli agenti della Squadra Mobile che dopo averlo identificato hanno contestato il reato di rapina un cittadino marocchino 24enne proprio per aver rubato la collana d’oro al ragazzo ferrarese.

I fatti risalgono a martedì scorso in città quando dopo aver subito la rapina il giovane ferrarese ha presentato denuncia presso gli uffici della Questura per l’episodio accaduto nella zona tra Corso Isonzo e Viale Cavour fornendo una chiara descrizione dell’uomo che lo aveva rapinato e spiegando nei dettagli cosa era successo e soprattutto come si era comportato il rapinatore.

Il marocchino si era avvicinato a lui con atteggiamento amichevole, fingendo di voler chiedere informazioni. Così una volta a tu per tu, con un gesto fulmineo gli strappava la collana d’oro dal collo che voleva a tutti costi, a difenderla dalla reazione del proprietario e per questo aveva usato violenza per tenersela e poi fuggire.

INDAGINI RAPIDE

L’attività di indagine degli agenti della Squadra mobile ha consentito, grazie alla ricostruzione dell’evento, alla descrizione del rapinatore e all’analisi delle registrazioni del sistema di video sorveglianza dell’area di dare un nome e un volto al rapinatore che adesso dovrà rispondere del fatto davanti ai giudici del tribunale quando sarà la volta del processo. –

© RIPRODUZIONE RISERVATA.