Ferrara, salta anche il Palio del 2021 

Decisione che era nell'aria, ufficializzata dal comitato Esecutivo dell'Ente Palio. Decisivo lo stato di incertezza nell'evoluzione della pandemia di coronavirus in vista dell'appuntamento inizialmente programmato per metà settembre

FERRARA. Una decisione che era nell'aria, anche se una timida speranza c'era ancora. Ora invece c'è l'ufficialità: dopo quello dell'anno scorso salta anche il Palio 2021. A comunicarlo l'ente Palio con un comunicato.

Ecco il testo:

«Dopo un lungo periodo di profonde consultazioni e necessarie verifiche soprattutto tecniche, al termine della riunione avvenuta oggi Lunedì 12 Luglio con il Vicesindaco e Assessore al Palio Nicola Lodi, il Comitato Esecutivo dell’Ente Palio della città di Ferrara, in accordo con l’Amministrazione Comunale, ha deciso di annullare ufficialmente “Il Palio di Ferrara 2021” fissato per domenica 19 Settembre in Piazza Ariostea.

«Si tratta indubbiamente di una decisione molto sofferta, considerando che non accontenterà tutti, ma responsabile - precisano Nicola Lodi e Nicola Borsetti Presidente dell’Ente Palio - basata sulla consapevolezza che l’emergenza pandemica ancora non risolta e le misure di restrizione ancora in vigore sono incompatibili con la natura del nostro evento; l’obiettivo condiviso dall’Ente Palio e dal Comune è quello di celebrare «il Palio» e non «un Palio»”. L’eventuale calendarizzazione nella seconda metà dell’anno di altre manifestazioni dell’Ente Palio verrà presa in considerazione nelle prossime settimane e sottoposta a opportune e rigorose verifiche, al fine di appurare la reale fattibilità evitando forzature di qualsiasi tipo.