Copparo. Danni alla stazione ecologica: denunciato

L'uomo era stato ripreso dagli operatori perché non conferiva correttamente i rifiuti

COPPARO. Stava gettando i rifiuti in modo del tutto sbagliato, mettendo materiali eterogenei nei contenitori destinati alla raccolta differenziata nella piazzola ecologica di via del Lavoro a Copparo. Ma quando, lunedì 12 luglio, gli operatori del centro gli hanno fatto notare la necessità di separare i rifiuti l'uomo, un 58enne copparese già conosciuto agli uffici di polizia, visibilmente alterato reagiva violentemente e, dopo essere risalito a bordo della propria auto, ha investito il cancello dell'area ecologica con l'intento di abbatterlo. Gli addetti alla piazzola ecologica hanno dunque fatto intervenire i carabinieri che, dopo aver sentito i testimoni e verificato le riprese del sistema di videosorveglianza, hanno denunciato l’uomo per danneggiamento aggravato.