Covid, nel Ferrarese altri due ricoveri e sedici contagi

Non ci sono vittime, la campagna vaccinale sta raggiungendo le 400mila dosi somministrate. Ostellato torna "free"

FERRARA. Tornano a salire, seppur lentamente, i ricoveri all'ospedale di Cona. Altri due pazienti positivi sono stati portati nei reparti Covid del Sant'Anna, nessuno in terapia intensiva che continua dunque a essere vuota. Dieci in tutto ora, o degenti nel Ferrarese, mentre altri 208 sono curati a domicilio. Si contano 16 nuovi contagi, a fronte di tre guarigioni, di cui una a Ostellato che torna a essere Covid free. I casi di positività ruguardano invece Argenta (4), Cento (1), Copparo (2), Ferrara (4), Terre del Reno (3) e altre due persone residenti fuori provincia.  L'età media è di 30,3 anni, tre contagi sono connessi a focolai  e dieci sono sintomatici. Altri 185 tamponi refertati hanno dato esito negativo. Altre 70 persone sono entrate in isolamento domiciliare, una in soeveglinza telefonica e 26 sono uscite dalla quarantena.

Non si registrano per fortuna ulteriori decessi.

La campagna vaccinale si avvicina alle 400mila dosi somministrate, con 168mila persone immunizzate con richiamo o con una dose di Johnson & Johnson

In regione sono stati rilevati 565 nuovi positivi su oltre 15mila tamponi eseguiti. Stabili sia i pazienti ricoverati in terapia intensiva  (9) che negli altri reparti Covid (150).