Un’antenna per telefonia in zona stadio Ma c’è il no

SANT’AGOSTINO. No all’installazione di una stazione radio base per la telefonia mobile accanto al campo sportivo di Sant’Agostino. La richiesta era arrivata al Comune di Terre del Reno all’inizio di luglio dall’azienda Ipslab di Vicenza, secondo cui l’antenna andrebbe posizionata su un terreno di proprietà comunale in viale Europa.

La giunta ha chiesto un parere tecnico agli uffici dell’amministrazione, poi ha risposto dichiarando l’indisponibilità delle aree, sottolineando “l’inconciliabilità di un uso promiscuo delle aree di proprietà comunale, che includano un impianto tecnologico utilizzato in concessione da una società telefonica e le attuali esigenze di uso pubblico e non ritenendo possibile procedere ad un frazionamento delle stesse per concedere un uso esclusivo alla società Ipslab”. In pratica, l’area in questione “è ritenuta funzionale e indispensabile alla gestione e all’utilizzo dell’impianto sportivo”. —


© RIPRODUZIONE RISERVATA