Coronavirus, nel Ferrarese altri due ricoveri e 55 nuovi contagi

Non ci sono vittime in tutta la regione. A Cona il reparto Covid potenziato con due ulteriori letti in Malattie Infettive, si contano 24 guarigioni e oltre duecento quarantene in più

FERRARA. Altre due persone ricoverate all'ospedale a causa del Covid, 55 nuovi contagi e 24 guarigioni. Resta alta la guardia nei confronti dell'emergenza sanitaria nel Ferrarese. Per fortuna altre 24 ore sono trascorse senza decessi, ma la pressione sulle strutture sanitarie ha indotto ad aumentare di altri due posti (in particolare in Malattie Infettive) la dotazione di letti destinati a pazienti Covid, che al Sant'Anna sono così saliti a 40, per un totale di 34 degenti. Resta invariata la situazione in Terapia Intensiva, con tutti i quattro posti disponibili occupati. All'ospedale del Delta si contano invece 7 pazienti, con una disponibilità residua di tre letti Covid.

I 55 nuovi contagi - con altri 182 tamponi con esito negativo -  sono tutti da contatto sporadico, solo due riguardano rientri dall'estero e 32 sono asintomatici. I Comuni coinvolti sono Argenta (4), Cento (8), Codigoro (3), Comacchio (7), Ferrara (16), Goro (2), Ostellato (2), Poggio renatico (1), Portomaggiore (1), Riva del Po (1), Tresignana (5) e altri 4 casi relativi a residenti fuori provincia. Resta invariato il quadro degli attualmente positivi tra il personale delle due aziende sanitarie: quattro all'Asl e altrettanti al Sant'Anna.

Sono state attivate altre 220 quarantene, per quattro persone è stata disposta la sorveglianza telefonica e 113 sono uscite dall'isolamento domiciliare.

Ieri, 7 agosto, sono state effettuate 2.011 vaccinazioni, di cui 496 prime dosi e 1.515 richiami, portando il totale a 430.504 somministrazioni complessive di cui 235.332 prime dosi e 195.172 seconde dosi.

In Emilia Romagna

In tutta la regione si contano 661 nuovi positivi su 21.605 tamponi eseguiti, con un tasso di positività pari a 3,1%, e zero decessi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 26 (+4 rispetto a ieri), 290 quelli negli altri reparti Covid (+11).

La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 120 nuovi casi e Bologna con 108; seguono Parma (85) e Rimini (79). Quindi Reggio Emilia (62), Ferrara (55) e Ravenna (53); poi Cesena (34) e Piacenza (30). Infine, il Circondario Imolese (19) e Forlì (16).