Ferrara. Rapina alla farmacia Porta Mare, dipendenti minacciati con un coltello

Il malvivente è fuggito con un bottino di 2.100 euro, indagini in corso da parte dei carabinieri

FERRARA. Armato di coltello e con il volto travisato da una mascherina, ha minacciato i dipendenti della farmacia Porta Mare ed è fuggito con un bottino di 2.100 euro. Bandito solitario in azione nella serata di giovedì (19 agosto). L'uomo ha messo a punto una rapina-lampo ai danni della farmacia, facendosi consegnare l'incasso minacciando con un coltello i dipendenti, per poi fuggire. Nessuno è rimasto ferito. Sono in corso indagini da parte dei militari della Compagnia di Ferrara per l’individuazione dell’autore della rapina.