Ariano Ferrarese, con la moto contro a un muretto: muore a 36 anni

Il conducente è deceduto sul colpo, ferito anche un ciclista portato in elicottero a Cona

ARIANO FERRARESE. Tragico incidente oggi pomeriggio (4 settembre) ad Ariano Ferrarese. Un motociclista di 36 anni di Berra è morto dopo essersi scontrato contro un muretto in cemento armato. Il giovane, in sella alla sua Suzuky, stava percorrendo strada provinciale 2 per Riva del Po quando ha perso il controllo della moto andandosi a scontrare contro un muretto in via Buonamico. Nell'incidente è rimasto coinvolto anche un ciclista, il quale, urtato probabilmente dalla moto, è finito sull'asfalto.  Il 36enne è deceduto sul colpo mentre il ciclista, soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale Sant'Anna di Cona. I rilievi dell'incidente sono stati curati dalla polizia locale del Delta. Di supporto per regolare il traffico è intervenuta una pattuglia dei carabinieri di Lagosanto. Lo schianto mortale è avvenuto verso le 16.30. Il corpo del motociclista è stato trasportato all'istituto di medicina legale a Ferrara.