Senza “ Green Pass” sul treno, fioccano quattro multe da 400 euro

I controlli della Polizia ferroviaria, le quattro persone erano in viaggio sui treni dell'Alta velociàt tra Venezia e Bologna: il capotreno li ha scoperti e alla stazione di Ferrara li ha fatti scendere e multare dalla Polfer. Due gli episodi in diversi giorni.

In treno senza Green Pass: quattro passeggeri trovati a bordo di treni a lunga percorrenza, nella tratta Venezia- Bologna, sono stati scoperti e poi multati. Due gli episodi, in diversi giorni: segnale che il non rispetto delle regole è ancora più che evidente.  I vari capotreno hanno così, dopo aver scoperto il non possesso del pass, invitato i passeggeri non in regola a scendere. Così è stato fatto alla stazione di Ferrara e i quattro passeggeri al loro arrivo hanno trovato gli agenti della Polfer di Ferrara che hanno  contestato loro la  sanzione amministrativa da 400 euro a ciascuno. Ovviamente, proseguono i controlli della polizia di Stato, anche sui mezzi di trasporto ferroviario e non solo, sul rispetto delle norme antiCovid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA