Nuova vittima dell'infezione, un'anziana deceduta nella sua casa di Voghiera

Coronavirus, sono 5 i nuovi ricoveri

Cinque nuovi ricoverati, tre dimessi tra i quali un ragazzo di vent'anni. I guariti sono quasi il doppio dei nuovi casi

FERRARA. Un nuovo decesso da coronavirus nel Ferrarese. Si tratta di una donna di 97 anni di Voghiera, morta nella sua abitazione nella giornata di ieri. Si tratta della vittima numero 915 della provincia dall'inizio della pandemia.

Altro dato sul quale porre l'attenzione è il numero di ricoverati: 5 in una sola giornata, tre dei quali di Ferrara, a fronte di 3 persone dimesse, tra le quali un ragazzo di 20 anni. Il tasso di occupazione dei posti letto a Cona è comunque al 68%, con 2 soli posti liberi in Terapia intensiva.

I nuovi positivi sono 14, uno dei numeri più bassi della quarta ondata (6 a Ferrara, 3 a Cento, 2 a Voghiera), su 118 tamponi refertati. I guariti sono 26 quindi è calato il bacino degli attualmente positivi. Sono 108 le persone finite in isolamento domiciliare, 74 hanno concluso la quarantena.Il personale del Sant'Anna risulta Covid free mentre all'Asl c'è una sola persona positiva.

Sul fronte vaccinazioni, ieri si è raggiunta quota 488.370 iniezioni totali, delle quali 265.034 prime dosi, grazie a 1.293 nuovi vaccinazioni (964 seconde dosi).