Esce di strada con l'auto, ma viene denunciato per guida in stato di ebbrezza

Incidente giovedì sera in via per Volano: a un 50enne della zona sono stati prestati i soccorsi, ma l'alcotest ha rivelato che superava di quasi cinque volte il limite consentito

CODIGORO. Esce di strada con l’automobile, finisce che i carabinieri lo denunciano per guida in stato di ebbrezza. L'episodio è avvenuto giovedì attorno alle 18: alla centrale operativa 112 dei carabinieri di Comacchio arrivava la segnalazione di un incidente stradale, avvenuto in via per Volano di Codigoro. Chi ha effettuato la chiamata ha riferito all’operatore che il conducente del mezzo, uscito di strada, era cosciente ma ferito e in stato di agitazione per cui necessitava di assistenza medica. Immediatamente è stata inviata sul posto una pattuglia del Nucleo operativo e radiomobile di Comacchio e il personale del 118.

Dopo le prime cure il conducente è stato trasportato all’ospedale del Delta di Lagosanto per le cure del caso, ma al test alcolimetrico effettuato, su richiesta della pattuglia intervenuta, l’uomo è risultato in stato di ebbrezza, con un tasso alcolimetrico pari a 2,30 g/l (quasi cinque volte il limite massimo). Per questa ragione l'uomo, un 50enne del luogo, è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Ferrara per il reato di guida in stato di ebbrezza e la sua patente ritirata.