Una giornata con Dante Pomposa per il Poeta

POMPOSA. Come venne accolto a Pomposa Dante Alighieri, durante il rientro a Ravenna, dopo una missione diplomatica compiuta a Venezia, nell’estate del 1321? Sarà questa la rievocazione storica con attori costumi in trecenteschi, curata dal Gruppo Gad Amici del Teatro, a illustrare, nella giornata di oggi questo e tanti altri affascinanti aspetti del passaggio del Sommo Poeta sul territorio codigorese, passaggio che precedette di poche settimane la sua morte.

La rievocazione storica è alle 11. 40 e sarà ripetuta alle 16: a conclusione di un ricchissimo programma di eventi del fine settimana nell’ambito dell’Ultimo Viaggio di Dante, rassegna culturale organizzata dal Comune di Codigoro, in collaborazione con la Pro Loco di Codigoro, forte del sostegno della Destinazione Turistica Romagna. Si è cominciato ieri con lo stand gastronomico della Sagra del riso aperto nel parco abbaziale a cura della Pro Loco di Jolanda di Savoia (tutto esaurito con degustazioni e pietanze a base di riso). Lo stand sarà in funzione anche questa sera: l’Associazione Pomposa Eventi poi riaprirà le visite del campanile capolavoro dell’arte romanica di 48 metri di altezza (oggi orari 10-12. 45 e 15.30-18).


Alle 11 e alle 18 visite guidate all’Abbazia di Pomposa, mentre alle 17 di oggi la palazzina Iat ospiterà la conferenza letteraria e tante altre iniziative. Tutti gli eventi in programma sono organizzati nel rispetto dei protocolli di sicurezza anti Covid 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA