Contenuto riservato agli abbonati

Copparo dà l’addio all’amico dj e pasticcere

Oggi il funerale  del cinquantasettenne deceduto per una grave malattia

COPPARO. Oggi è il giorno dell’ultimo saluto a Sauro Garutti, per tutti dj Sauro, morto a 57 anni dopo aver lottato a lungo con una malattia. Garutti si è spento a inizio della scorsa settimana all’ospedale Sant’Anna di Cona. Era conosciuto in tutta la provincia e anche in Veneto per la sua attività di dj, che l’ha portato a lavorare in tantissimi locali e prima ancora nelle radio. Per molti anni è stato apprezzato pasticcere, mentre con il passare degli anni aveva ridotto l’attività, anche perché aveva cominciato a seguire i genitori. Malato a sua volta, negli ultimi mesi le sue condizioni di salute erano drammaticamente peggiorate, fino al decesso che ha destato profondo cordoglio a Copparo e nei tanti amici.

Il 57enne lascia la compagna Antonella, la figlia nata da un precedente rapporto, e i genitori, oltre agli altri parenti e gli amici. I funerali ci sono oggi alle 15.30 nella chiesa dei santi Pietro e Paolo di Copparo, poi la cremazione. La famiglia per ricordarlo non chiede fiori, ma donazioni a favore di Ado, assistenza domiciliare oncologica (ccp 10055440).


© RIPRODUZIONE RISERVATA