Contenuto riservato agli abbonati

Ostellato. Salta un coprigiunto sul ponte della Super. Danni ad auto e camion

Momenti di paura: i conducenti evitano il peggio. La strada è stata riaperta dopo un controllo dei tecnici Anas

Salta un coprigiunto sul ponte della Super: danni ad auto e camion

OSTELLATO.  Momenti di paura ieri sulla Superstrada. Uno dei coprigiunti del ponte al chilometro 27 della Ferrara-Mare, direzione Porto Garibaldi all’altezza di Ostellato, si è sollevato rimanendo pericolosamente sporgente: squarciate le ruote di tre auto e di un camion che per fortuna viaggiando a bassa velocità sono riusciti a fermarsi e a evitare incidenti.

La paura


È successo ieri (giovedì 23 settembre) attorno alle 18, sulla Superstrada, dopo l’uscita di Ostellato. Gli operai di Anas sono intervenuti immediatamente “rattoppando” la carreggiata ed evitando così di chiudere la statale, però oggi si attendono i tecnici per un sopralluogo e per capire come intervenire.

Increduli e molto spaventati sia gli automobilisti sia l’autista del mezzo pesante. Quando sono passati sul ponte, hanno sentito le gomme scoppiare e subito l’auto sbandare. Sono riusciti a fermarsi al lato della carreggiata e hanno visto che avevano tutti le ruote tagliate. Hanno così chiamato i carabinieri e atteso indicazioni. Per fortuna nessuno si è fatto male, le persone alla guida sono riuscite a controllare bene i mezzi e a metterli in sicurezza poche decine di metri più avanti.

A pagare le conseguenze della rottura due Volkswagen Polo, una Renault Kadjar e un camion proveniente dalla Croazia. In una delle auto viaggiava un’intera famiglia con una bambina, tutti fortunatamente illesi anche se molto spaventati per quanto accaduto.

Stando a un primo sopralluogo effettuato praticamente subito dopo gli incidenti, uno dei coprigiunti del ponte sulla Superstrada è uscito dalla propria sede. Chi ci è finito su, ha visto le gomme completamente squarciate.

Ci sarà adesso da portare avanti tutti i rilievi per capire bene le cause. Certamente se l’Anas ha sistemato e riaperto la strada non dovrebbero esserci problemi di sicurezza, tanto che il traffico non è stato fermato se non per brevissimo tempo. Fatto sta che, ancora una volta, il dito viene puntato sulla Ferrara-mare che vede cantieri sempre aperti e problemi che evidentemente non finiscono mai.

Annarita Bova

© RIPRODUZIONE RISERVATA