Ferrara. Troppi clienti nel bar, locale chiuso cinque giorni

Intervento della polizia amministrativa in via Garibaldi: per il titolare anche una sanzione di mille euro per la musica a volume troppo alto

FERRARA. Una sanzione da mille euro per la musica a tutto volume e la chiusura del locale per cinque giorni per la violazione delle norme antiCovid. Sono i provvedimenti adottati nei confronti di un bar di via Garibaldi a seguito di un controllo da parte della squadra amministrativa della questura.

Gli agenti sono intervenuti in seguito a una segnalazione circa la presenza di un centinaio di persone che ascoltavano musica ad alto volume. Sul posto gli agenti hanno accertato che sulla pubblica via c'era un'ottantina di persone che ascoltavano la musica proveniente da un televisore dentro il bar. Nel locale, che ha una superficie di 28 metri quadri e una capienza di 7 persone, c'erano undici clienti. Inoltre è stato accertato che uno degli addetti alla mescita non aveva un regolare contatto, e gli atti verranno trasmessi all'Ispettorato del Lavoro.

Al titolare del bar veniva comminata una sanzione amministrativa di 1.000 euro per il rumore e veniva disposta la chiusura immediata temporanea di 5 giorni per aver violato le disposizioni vigenti in materia di contrasto all’emergenza epidemiologica in atto.

Nei prossimi giorni continueranno i controlli amministrativi anche sulle altre tipologie di attività commerciali:, spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi, musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre, piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all'interno di strutture ricettive,  sagre e fiere.

Da gennaio ad oggi sono stati chiusi, per violazioni delle norme per contrasto all’emergenza Covid,  21 esercizi commerciali ed elevate 105 sanzioni amministrative per un totale di 40.077 euro.