Sani lascia la guida di FdI Largo a Pellegrini

POGGIO RENATICO. Cambio al vertice del circolo poggese di Fratelli d’Italia, dove l’ormai ex presidente nonché storica figura della Destra in paese, Rodolfo Sani, cede il posto a Piergiorgio Pellegrini.

«L’intensificarsi degli impegni lavorativi mi costringe a lasciare la guida del circolo di Poggio di Fratelli d’Italia nelle mani di qualcuno che garantisca una presenza d una disponibilità più costante. Ritengo sia mio dovere non “frenare” il partito, che oggi sta guadagnando sempre più fiducia sul territorio come a livello nazionale. Ho suggerito a Mauro Malaguti, responsabile della federazione di Ferrara, d’incaricare come mio sostituto l’amico Piergiorgio Pellegrini», afferma Sani nel congedarsi.


Al suo posto, dunque, Piergiorgio Pellegrini, classe ’68, con alle spalle un’impegnativa militanza nella Destra universitaria romana: «Il nostro obbiettivo è quello di continuare nell’ascolto delle esigenze dei poggesi, cominciando anche a pensare alle elezioni che interesseranno Poggio Renatico nel 2024 e nelle quali Fratelli d’Italia giocherà un ruolo fondamentale. Ci impegneremo poi a proseguire l’esperienza della Festa dei Patrioti, organizzata per la prima volta quest’anno dal nostro circolo, che ha offerto importanti spunti di riflessione e confronto alla politica locale e nazionale».

Il nuovo coordinatore potrà contare sul supporto di un gruppo crescente di nuovi militanti ed iscritti (quest’anno più di 60), oltre che degli storici rappresentati della Destra poggese come Cavallo, capogruppo della lista di maggioranza in consiglio comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA