Incidente sulla Porrettana, grave un uomo di 66 anni

Moto e auto si sono toccate in fase di sorpasso, il centauro è finito a terra.Il ferito portato d’urgenza con l’eliambulanza all’ospedale Maggiore di Bologna

FERRARA. È ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Maggiore di Bologna dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale sulla Porrettana, ieri attorno alle 11.30. Un uomo di 66 anni residente a Occhiobello è stato portato d’urgenza con l’elisoccorso a causa delle serie ferite riportate cadendo dalla moto dopo l’impatto con un’auto.

L’incidente è avvenuto all’altezza dell’abitato di Montalbano, e la dinamica è ancora al vaglio della polizia locale Terre Estensi, intervenuta sul posto per i rilievi.


Secondo una prima ricostruzione, l’incidente è avvenuto in fase di sorpasso. I due mezzi procedevano nella stessa direzione quando, durante il sorpasso, l’auto e la moto si sono toccate, e il mezzo a due ruote è uscito di strada, facendo rovinare il conducente a terra. Nell’impatto il 66enne ha riportato vari traumi e contusioni, e le sue condizioni sono apparse subito serie. Sul posto è intervenuta immediatamente l’emergenza sanitaria con un’ambulanza e l’elisoccorso: il ferito è stato stabilizzato e poi trasferito d’urgenza con l’eliambulanza all’ospedale Maggiore di Bologna, in codice rosse.

Incolume ma comprensibilmente scosso il conducente dell’auto, un ferrarese di 53 anni che si trovava alla guida di una Toyota Aygo. Spetterà ora alla polizia locale svolgere tutti i necessari accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e attribuire le responsabilità. Il traffico non è mai stato bloccato durante le operazioni di soccorso e recupero dei mezzi. Peraltro lo stesso punto della Porrettana era stato teatro, un anno fa, di un altro gravissimo incidente stradale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA