Contenuto riservato agli abbonati

A Mesola ufficio comunale chiuso e due classi a casa

Nel comune registrate 25 quarantene. Il sindaco: sanificazione dei locali, per il personale c'è il tampone

FERRARA. Chiuso un ufficio comunale e due classi, della scuola d’infanzia e della scuola primaria di Mesola, in isolamento domiciliare dopo un caso di contagio all’interno del Comune. Un dato che emerge anche nel bollettino sanitario, che registra 25 quarantene a Mesola. «Un dipendente sabato ci ha comunicato di essere risultato positivo alla prova del tampone rapido – spiega il sindaco Gianni Michele Padovani – ed stata predisposta la sanificazione del Municipio, mentre a favore del personale abbiamo messo a disposizione il tampone, su base volontaria: tutti negativi». Oltre al dipendente, per il momento uno solo, a casa per Covid 19, risultano in quarantena due colleghi, mentre ad altri due impiegati comunali è stato riconosciuto lo strumento dello smart working. «Io non rientro tra i contatti diretti – prosegue il sindaco –, per cui non sono in quarantena, così come non lo sono gli altri amministratori». Una volta rilevata la positività al coronavirus, l’interessato è stato contattato dall’Asl, per avviare le procedure di tracciamento dei contatti diretti, cui è stato applicato l’isolamento domiciliare, con invito a sottoporsi al tampone molecolare. In caso di esito negativo, tra oggi e domani, i dipendenti rientreranno al lavoro e l’ufficio potrà riaprire. «I dipendenti in smart working – conclude Padovani – lavorano da casa assicurando continuità ai servizi erogati». A casa in quarantena anche gli alunni e i docenti di due classi. «L’Asl comunicherà agli interessati, la chiusura della quarantena dopo la negatività al tampone – spiega il dirigente Gianluca Coppola, –. Nel frattempo, da ieri, didattica a distanza per la primaria, mentre per la classe d’infanzia si applicano i Legami educativi a distanza (Lead), con contatti brevi, perché per età i bimbi non devono e non possono restare a lungo al computer».
Katia Romagnoli
<SC1038,169> RIPRODUZIONE RISERVATA