Argenta, schianto frontale e carambola tra auto: tre feriti

Portati a Cona per accertamenti e cure, sul posto anche vigili del fuoco e carabinieri

Argenta, schianto frontale e carambola tra auto: tre feriti

ARGENTA. Spaventoso incidente stradale ieri sera (28 ottobre) attorno alle 22 all’incrocio tra la statale 16 Adriatica, via Magrini e via Antonio Alberti: nessuna delle persone coinvolte è in pericolo di vita, ma l’impatto è stato molto violento. Tre le auto coinvolte: una Panda condotta da un uomo di 45 anni di San Biagio di Argenta, una Seat Ibiza con a bordo due ragazze argentane e una Jeep condotta da una donna di Argenta. Secondo una prima ricostruzione da parte dei carabinieri di Argenta e di Longastrino, la Panda stava procedendo lungo la statale in direzione Ferrara, quando la Seat Ibiza, che proveniva dalla parte opposta, ha compiuto una svolta a sinistra per immettersi in via Magrini ed è avvenuto un forte impatto frontale con la Panda. Lo scontro a sua volta ha fatto finire la Seat Ibiza addosso alla Jeep, in quel momento ferma allo stop in via Alberti. Immediatamente è stata allertata l’emergenza sanitaria, accorsa con due ambulanze e l’elisoccorso. Per fortuna la situazione si è poi rivelata meno seria del temuto. Il conducente della Panda e le due occupanti della Seat Ibiza hanno riportato traumi e contusioni, ma non sono in pericolo di vita, e sono stati poi portati a Cona per accertamenti. Illesa la conducente della Jeep. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Portomaggiore, ma nessuna persona era rimasta incastrata.