Un doppio omaggio a Caduti e Milite Ignoto

VIGARANO MAINARDA. Oggi sono due gli appuntamenti legati alla commemorazione dei Caduti di tutte le guerre e alla Festa dell’Unità d’Italia nel territorio vigaranese. Il primo è alle 15 alla lapide in via Mantova 111, a Vigarano Pieve, ossia presso la sede della Casa della musica e delle arti; qui prevista la benedizione da parte del parroco, la deposizione della corona d’allora e il saluto delle autorità. Stesso cerimoniale a seguire, alle 16, anche a Vigarano Mainarda, all’obelisco dei Caduti al Parco “Nassiriya”, di fronte al municipio. In entrambe le occasioni sarà presente il neosindaco Davide Bergamini.

Durante la celebrazione verrà anche commemorato il centenario del “Milite Ignoto”, che proprio il 4 novembre del 1921 fu solennemente tumulato presso l’Altare della Patria, al Vittoriano, e che consente ancora oggi a tutti gli italiani di identificare un proprio caro, disperso in guerra, in quel milite sconosciuto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA