Contenuto riservato agli abbonati

Camion carico di maiali esce di strada, Adriatica bloccata per ore

L’incidente ieri poco prima delle 19. Salvati oltre 100 animali attesi a Cesena. Al lavoro due gru dei vigili del fuoco, residenti in strada in ansia per i loro familiari

Camion di traverso, Adriatica bloccata

RIPAPERSICO. Poteva avere conseguenze anche più gravi, ma quelle purtroppo reali sono comunque preoccupanti. Un tir carico di maiali, che avrebbe dovuto raggiungere in serata il macello di Cesena, è uscito di strada ieri pomeriggio poco prima delle 19 provocando disagi e causando la chiusura totale della statale Adriatica per oltre 4 ore.

L’incidente, a seguito del quale sono arrivati sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, è avvenuto non lontano dal Bar Sorriso tradizionale punto di incontro proprio all’ora in cui è avvenuto lo schianto. Che, per fortuna, non ha causato feriti. Il conducente del mezzo pesante infatti è uscito dalla cabina del tir senza conseguenze. Ancora al vaglio delle forze dell’ordine le cause dell’incidente: al lavoro ben 3 pattuglie dei carabinieri e 2 grosse gru una delle quali proveniente da Ravenna. Sul posto anche i vigili del fuoco di Ferrara e i colleghi del distaccamento di Portomaggiore.


Per partecipare ai soccorsi sono arrivati anche gli addetti dell’Auto-carrozzeria “Moderna” di Argenta.

Per un certo lasso di tempo si è temuto per la vita dei suini che a causa dell’incidente si erano ammassati nella parte anteriore del tir; fortunatamente il rapido intervento dei soccorritori e la favorevole coincidenza dell’assenza di feriti, hanno consentito di mettere in sicurezza anche gli animali trasportati. La strada Adriatica è rimasta bloccata fin quasi alle 23 con molti residenti che hanno raggiunto il luogo dell’incidente alcuni dei quali preoccupati non vedendo ancora rientrare i familiari. Ma, come si diceva, nessuna grave conseguenze ma solo evidenti ritardi dovuti all’incidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA