Crescono contagi e ricoveri per covid nel Ferrarese

Intanto prosegue la campagna vaccinale: oltre mille le dosi addizionali inoculate

FERRARA. Tre nuovi ricoveri all'ospedale Sant'Anna di Cona, tutti positivi al coronavirus, così come i 38 tamponi (17 a Ferrara) sui 297 effettuati, per un tasso pari a quasi il 13%: età media (sui pazienti positivi a livello regionale) è di 42,2 anni, 7 casi provenienti da focolai e 31 da casi sporadici, di questi 12 asintomatici (9 individuati con il sistema del contact-tracing, 0 da screening siero-logico, 0 attraverso screening su specifiche categorie d’interesse, 0 con un test pre ricovero, 3 non noto) e 26 sintomatici.

E ancora:122 persone entrate in isolamento domiciliare nelle ultime 24 ore (44 Ferrara, 13 Cento, 12 Copparo, 10 Tresignana), contro le 143 che ne sono uscite, e una posta in sorveglianza. Un paziente dimesso, 9 guariti.

Questa la situazione del contagio nel Ferrarese nella "fotografia" proposta ieri dal bollettino dell'Ausl: continua la crescita dei positivi, ma anche dei ricoverati.

Poi, c'è la campagna vaccinale. Ieri sono state somministrate 1.273 dosi: 73 prime, 196 seconde, 1.004 addizionali o terze dosi.