Mezzogoro, scontro frontale tra auto sulla Gran Linea: morto un 60enne

L'uomo era alla guida di un pick-up. L'altra auto dopo l'impatto è finita nel fosso, salva una 13enne

Mezzogoro, schianto sulla Gran Linea: deceduto un 60enne

MEZZOGORO. Incidente mortale nel tardo pomeriggio di oggi, 12 novembre, sulla Gran Linea all’altezza di Mezzogoro. A perdere la vita un sessantenne del posto. L’uomo, alla guida di un pick-up, si è scontrato frontalmente con una Bmw X3 con a bordo madre e figlia. Il 60enne è deceduto sul colpo. La Bmw è uscita di strada ed è finita nel fosso adiacente. La figlia, 13 anni e praticamente illesa, è stata liberata dai primi soccorritori mentre la donna ha dovuto attendere l’intervento dei vigili del fuoco. Ferita e bloccata ha dovuto aspettare l’arrivo dei pompieri da Ferrara che con la gru hanno riportato l’auto sulla carreggiata. La donna è stata portata al Maggiore di Bologna in elicottero con diverse fratture. Coinvolto anche un terzo mezzo, un Ducato, che si è scontrato coi veicoli incidentati. Anche questo conducente è rimasto praticamente illeso. Sul posto vigili del fuoco di Codigoro, Ferrara, 118, polizia stradale e carabinieri.